Cos'è

L’indirizzo “Informatica e Telecomunicazioni” ha lo scopo di far acquisire allo studente, al termine del percorso quinquennale, specifiche competenze nell’ambito del ciclo di vita del prodotto software e delle infrastrutture di telecomunicazioni, declinate in termini di capacità di ideare, progettare, produrre e inserire nel mercato componenti e servizi di settore. La preparazione dello studente è integrata da competenze trasversali che gli consentono di leggere le problematiche dell’intera filiera.

L’indirizzo prevede le articolazioni “Informatica” e “Telecomunicazioni” .

A cosa serve

Nell’articolazione “Informatica” si acquisiscono competenze che caratterizzano un profilo professionale capace di realizzare soluzioni informatiche a sostegno delle aziende che operano in un mercato interno e internazionale sempre più competitivo, curando gli aspetti alla base di processi, prodotti e servizi con particolare riferimento agli aspetti innovativi e alla ricerca applicata. Durante il precorso di studi viene approfondita l'analisi, la comparazione e la progettazione sia degli strumenti informatici (con particolare riferimento alle nuove tecnologie “mobile”) che delle applicazioni software, per creare una figura professionale con approfondite competenze sulla progettazione, lo sviluppo e la gestione di software applicativo, in particolare nell’ambito delle nuove tecnologie Web. Altresì si crea una figura professionale in grado di creare, configurare e gestire reti di computer e di sistemi informativi, compresa la gestione dei database. Il profilo professionale dell’articolazione consente l’inserimento nei processi aziendali, in precisi ruoli funzionali coerenti con gli obiettivi dell’impresa. Sbocchi professionali: collaborazioni nelle industrie manifatturiere, agrarie, dei trasporti e dei servizi con competenze sugli strumenti informatici e software applicativi, con competenze nel campo dell'elaborazione dell'informazione, delle applicazioni e tecnologie Web.

Nell’articolazione “Telecomunicazioni” si acquisiscono competenze che caratterizzano il profilo professionale in relazione alle infrastrutture di comunicazione e ai processi per realizzarle, con particolare riferimento agli aspetti innovativi e alla ricerca applicata; viene approfondita: l'analisi, la comparazione, la progettazione, installazione e gestione di dispositivi e strumenti elettronici e sistemi di telecomunicazione; lo sviluppo di applicazioni informatiche per reti locali e servizi a distanza. Il profilo professionale dell’articolazione permette un efficace inserimento in una pluralità di contesti aziendali, con possibilità di approfondire maggiormente le competenze correlate alle caratteristiche della comunicazione nelle diverse realtà territoriali. Sbocchi professionali sono: collaborazioni nelle industrie manifatturiere, agrarie, dei trasporti e dei servizi con competenze nel campo delle reti, degli apparati di comunicazione, di sistemi multimediali, della sicurezza e protezione delle informazioni.

Struttura responsabile dell'indirizzo di studio

Orario delle classi

Di seguito è riportato l'orario delle classi che frequentano l'indirizzo informatica e telecomunicazioni

Libri di testo

Di seguito sono riportati i libri di testo delle classi che frequentano l'indirizzo informatica e telecomunicazioni, A.S. 2021-2022

1 A - F

pdf - 207 kb

2 A - F

pdf - 206 kb

3 AII

pdf - 203 kb

3 BII

pdf - 203 kb

3 CII

pdf - 203 kb

3 DIT

pdf - 204 kb

4 AII

pdf - 197 kb

4 BII

pdf - 197 kb

4 CIT

pdf - 198 kb

5 AII

pdf - 197 kb

5 BII

pdf - 198 kb

5 CII

pdf - 198 kb

5 DIT

pdf - 197 kb

Consigli di classe

Documenti